Skip to Main Content
It looks like you're using Internet Explorer 11 or older. This website works best with modern browsers such as the latest versions of Chrome, Firefox, Safari, and Edge. If you continue with this browser, you may see unexpected results.

Italia: Informazioni

Relazione sulla ricerca e l’innovazione in Italia

Presentata il 15 ottobre 2019 a Roma, alla presenza del primo ministro Conte, la seconda edizione della relazione sulla ricerca in Italia ad opera del CNR.

Ancora una volta, siamo onorati di rendere noto che i dati sulla produttività scientifica, come per la relazione dell'anno scorso, sono derivati da Web of Science.

NUOVE SOLUZIONI

Reviewer Connect - Trova, seleziona e connettiti con Expert Peer Reviewers

  • Scholarly books within all disciplines
  • Both single-authored and multi-authored
  • Monographs or Books-in-Series
  • English and non-English; must use the Roman alphabet
  • Must be fully referenced – authors must appropriately cite sources.

 38,500+ Italian records (2,000+ Open Access records)

 

BkCI does not accept: Undergraduate Textbooks, Reference Books, Encyclopedias, Atlases, Bibliographies, Extended Abstracts, Abstracts Only, Popular Science, Fiction, Drama, Poetry, Books Without Cited References, Books not published in the current and previous 5 years.

  • Coverage 1990 to present; cited references from 1999
  • Two editions (Science; Social Science & Humanities) - includes proceedings from covered journals and conference-specific publications
  • Selection range: current year + previous 4 years. Special expansion project in 2017 goes back 10 years for select content based on customer feedback
  • CPCI citations are included in the JCR citation network.

 411,600+ Italian records (35,700+ Open Access records)

One search interface for: 

+360 data repositories worldwide

+8.6M records

 54,979 Italian records

 

We evaluate and select the best data repositories for content, persistence and stability, and searchability. Data that we index is organized into three document types to enhance searchability and discoverability:

•Repository: This resource consists of data studies and data sets and provides access to the data.
•Data Study: This is a description of the study or experiment with the associated data used in the study. Includes serial or longitudinal studies over time.
•Data Set: A single or coherent set of data, or a data file, provided by the repository as part of a collection, data study, or experiment.
•Software: A computer program or package in source code or compiled form, which can be installed on another machine and used to support & analyze research.

>74 million Patents (90K added per week)

>35 million Inventions

From 52 patent-issuing authorities

From 1962

 

English abstract from patent documents issued in more than 30 languages

Original patent titles/abstracts are re-written by subject specialists

Applications for the same invention are grouped into families

Citation links to the Web of Science Core Collection

Combines three sources:

–Derwent World Patents Index (DWPI)
–Patent Citation Index (PCI)
–Derwent Chemistry Resource (DCR)

PUBLONS

I nomi delle istituzioni italiane sono ora unificati in Publons!

I nomi unificati (organization-enhanced) si trovano su tutte le nostre piattaforme: Web of Science, InCites e Publons.

            

Approfitta di questa opportunità per aumentare la visibilità della tua istituzione! Aggiorna il profilo Publons della tua istituzione (logo, sito web, descrizione).

Stiamo introducendo un profilo Publons migliorato, basato sull'integrazione con Web of Science.

Publons ora combina le pubblicazioni, le metriche citazionali, l’attività di peer review e il lavoro di editing in un profilo unico e facile da gestire, aiutando i ricercatori a tenere traccia del loro impatto sulla ricerca.


Maggiori informazioni disponibili qui: https://publons.com/blog/show-your-research-impact/.

REVIEWER CONNECT

Trova, seleziona e contatta i revisori per i tuoi bandi.

 

GRANT REVIEWER RECOGNITION

Riconosci il lavoro dei tuoi revisori e nel contempo acquisisci una visibilita’ internazionale per i tuoi bandi.

EndNote

Forse non tutti sanno che da 5 licenze di Endnote Desktop in su, invece che singolarmente, le stesse licenze possono essere acquistate, risparmiando, con una offerta "di volume”.

Ecco di seguito alcune informazioni:

•1 licenza = 299.94$

•10 licenze = 197.00$ (ognuna)

•20 licenze = 163.00$ (ognuna)

•50 licenze = 131.00$ (ognuna)

•Etc.

EndNote Click (KOPERNIO)

Kopernio e’ il nuovo rivoluzionario plug-in per accedere “ad un click” al pdf (full text) che si sta ricercando.

Da oggi e’ possibile integrare direttamente Kopernio sulla pagina di ogni singolo paper in Web of Science, facilitando e semplificando l’esperienza di accesso di ogni singolo ricercatore della tua istituzione.

E ricordati che tramite Kopernio anche i bibliotecari avranno una vita ben piu’ semplice (non necessitando Kopernio di alcuna configurazione) e potranno aumentare il ritorno di investimento delle risorse che si sono sottoscritte grazie ad un maggior uso delle stesse.

Contatta i tuoi riferimenti Clarivate per sapere come abilitare il “bottone” Kopernio!

E forse non tutti sanno che:

Potete anche e per esempio inserire un "widget" per la ricerca su Web of Science Core Collection o altro database ospitato sulla piattaforma Web of Science. Per sapere come fare: http://clarivate.libguides.com/searchwidgets o contattate il vostro riferimento Clarivate.

Journal Citation Reports (JCR)

EARLY ACCESS

Web of Science sta lavorando con gli editori per includere articoli Early Access in Web of Science Core Collection in modo che gli utenti possano trovare i nuovi contenuti pubblicati non appena l'editore li rende disponibili online in uno stato quasi definitivo.

I contenuti Early Access disponibili su Web of Science Core Collection saranno considerati interamente indicizzati ad eccezione della data di pubblicazione finale e dell'assegnazione finale di un volume, numero di pubblicazione e di pagina.

Al momento già 3800+ journals presentano articoli con la copertura totale di editori come Mary Ann Liebert, Taylor and Francis, Wiley and Sage.

Saranno 5,000 i journals che li presenteranno entro la fine dell’anno.

Poiché un articolo Early Access può avere due anni di pubblicazione - l'anno in cui è stato pubblicato per la prima volta e l'anno in cui gli è stato assegnato un volume, un numero di pubblicazione, un numero di pagina - i risultati possono includere anni di pubblicazione oltre l'esatta ricerca. Ad esempio, la ricerca nel 2019 recupera i record che hanno avuto anni di pubblicazione del 2017 e 2018 associati.

Ogni record Web of Science sarà conteggiato in un solo anno di pubblicazione all'interno del panel di raffinamento.

MAPPATURA DI UNA ISTITUZIONE

Se volete unificare il nome della vostra organizzazione, non esitate ad inviarci un'e-mail!

E ricordate che una corretta mappatura è conditio sine qua non per apparire al meglio (esempio nei rankings internazionali o in una qualunque rapporto redatto da una qualsivoglia agenzia).

SELEZIONE DEI JOURNALS

A grande richiesta una breve e conciso vademecum (in inglese) sui criteri che i nostri editor indipendenti (vale sempre la pena di ripeterlo) seguono per la selezione e indicizzazione di un journal nei vari indici della CORE COLLECTION:

  • quelli storici: Science Citation Index Expanded (SCIE), Social Sciences Citation Index (SSCI) and the Arts & Humanities Citation Index (AHCI))
  • piuttosto che l'ultimo nato Emerging Sources Citation Index (ESCI).

 

L'url dal quale cominciare il processo di eventuale selezione, segnalando un journal è http://mjl.clarivate.com/journal-submission/.

La Master Journal List http://mjl.clarivate.com/ è viceversa l'indice al quale far riferimento se si desidera verificare l'eventuale indicizzazione di un journal.

 

Per ogni informazione il team CLARIVATE ITALIA è, al solito, a disposizione.

Al fine di aumentare la trasparenza e migliorare la comunicazione, invitiamo coloro che desiderano comprendere meglio il processo di “Selezione delle riviste” a partecipare alle nostre Open Sessions.

L'obiettivo è quello di spiegare in dettaglio il processo e di offrirvi l'opportunità di porre domande sulla filosofia e la politica di selezione delle riviste, chiarendo il ruolo delle varie collezioni sulla piattaforma Web of Science.

Queste sessioni Open House saranno:

  • Gratuite
  • Della durata indicativa di un'ora e quindici minuti
  • Tenute mensilmente, via WebEx
  • Condotte da un membro del team editoriale di Web of Science
  • Limitate a 10/15 partecipanti pre-registrati per sessione
  • Tenute in inglese
  • Rivolte ai redattori di riviste ed editors

Nota: poiché le sessioni sono pubbliche e di portata generale, non risponderemo o affronteremo domande specifiche di una rivista (come lo stato della valutazione, l’eventuale decisione sulla copertura, ecc.). Vi invitiamo ad utilizzare il nostro sito web e a sottoporre tali domande a adriana.filip@clarivate.com.

 

Prossime date:

MESE

GIORNO

LINGUA

ORARIO

Gennaio

20

ENGLISH

15:30 CEST

Febbraio

17

ENGLISH

08:30 CEST

Marzo

17

ENGLISH

15:30 CET


Per registrarvi inviate una domanda a
Adriana.filip@clarivate.com.